In offerta!

Il Mille Spumante Ribolla E Pinot Nero | 2015 | La Tunella

18,85 11,00

  • Regione: FRIULI VENEZIA GIULIA
  • Cantina: LA TUNELLA
  • Vitigno: Ribolla Gialla, Pinot Nero
  • Annata: 2015
  • Gradazione: 12% vol
  • Formato: cl. 75

6 disponibili

COD: 9145374662919 Categoria:

Descrizione

Descrizione
Di colore giallo paglierino leggermente carico e brillante. Profumo ampio, invitante, di particolare finezza e complessità, con note floreali dominanti di biancospino e frutta tropicale matura che si fondono con un delicato sentore di lieviti e vaniglia. Al palato si offre ricco di struttura, rotondo e complesso con sensazioni di crosta di pane, frutta matura e piacevoli note minerali. Perlage fine e persistente. Bollicina versatile dai molteplici abbinamenti. Ottimo come aperitivo ma ben accompagna gli antipasti di pesce o crostacei. Eccellente con carni bianche e pesci al forno e anche come vino da tutto pasto.
Le uve intere, raccolte assieme in cassetta vengono vinificate rigorosamente in bianco con pressatura delle uve molto soffice. Il mosto fiore così ottenuto viene decantato staticamente a freddo. Inizia quindi una lenta fermentazione in barrique di rovere francese da 225 litri di secondo e terzo passaggio. La presa di spuma in autoclave avviene nel mese di gennaio ad una temperatura che oscilla tra i 13° e i 14°. Segue successiva maturazione ed affinamento in autoclave completata da periodiche agitazioni dei lieviti sulle fecce (remuage) per circa un anno. Prosegue poi un ulteriore affinamento in bottiglia dove il vino riposerà per circa 4 mesi.


Cantina: LA TUNELLA
Nei vini La Tunella si ritrova tutta la generosa freschezza di energie nuove e creative… ma Storia, Memoria e Tradizione rimangono i punti di riferimento solidi e costanti di un presente che giorno dopo giorno costruisce il futuro.
Regione dell’estremo nord-est dell’Italia, al centro di un triangolo ai cui vertici ci sono Venezia (a ovest), l’Austria (a nord) e la Slovenia (a est), il Friuli Venezia Giulia vanta antiche e solide tradizioni enologiche e ben 15.400 ettari di vigne, di cui il 60% dà origine a uve bianche e il rimanente 40% a uve rosse. Otto sono i territori a denominazioni di origine controllata in cui il Friuli Venezia Giulia viene suddiviso: Collio, Grave, Isonzo, Carso, Aquileia, Latisana, Annia e i Colli Orientali del Friuli noti nel mondo, questi ultimi, per essere territorio d’elezione di bianchi di grande pregio e assoluta eleganza.
La storia de La Tunella e i vini che ne sono il frutto prezioso sono inscindibili da un territorio, i Colli Orientali del Friuli da sempre considerato tra i più vocati alla coltivazione della vite, per le terre composte da una miscela di arenaria e di marna (la ponca, in friulano) e per il microclima, favorevolissimo e unico al mondo: le colline di lontanissima origine eocenica,lavorate a terrazze dalla mano dell’uomo (si tratta di ben duemila ettari di superficie vitata), sono protette a Nord dalle Prealpi Giulie, scudo poderoso contro i venti più freddi, e piacevolmente riscaldate dalle brezze che provengono da Sud, dal mare Adriatico, lontano solo poche decine di chilometri.
Dei 70 ettari di proprietà La Tunella, tutti coltivati a vigneto e tutti in zona D.O.C., il 70% sono dedicati ai bianchi e il rimanente 30% ai rossi. La proporzione rispecchia le tradizioni dei Colli Orientali del Friuli, terra di vini bianchi per eccellenza. Il sistema di allevamento è il tradizionale gujot francese e il monocapovolto. La densità media è di 4.500/5.000 viti per ettaro. La resa è limitata a 75/90 quintali per ettaro, per favorire la qualità delle uve. La gamma spazia dai bianchi e rossi classici, agli uvaggi, ai passiti, ai monovitigni frutto di un’attenta valorizzazione di ceppi autoctoni pregiati.

Informazioni aggiuntive

abbinamento

ANTIPASTI, APERITIVI, CARNE BIANCA, PESCE

annata

2015

cantina

LA TUNELLA

formato

cl. 75

gradazione

12%

nazione

ITALIA

regione

FRIULI VENEZIA GIULIA

vitigno

PINOT NERO, RIBOLLA GIALLA