Biondi Santi | Verticale Brunello di Montalcino | DOCG | 2009/2011/2013 | 2bt per tipo | Cl 75

1.100,00

Esaurito

COD: 9145374658837 Categorie: , Tag: , , , , ,

Descrizione

Biondi-Santi è situata a sud-est di Montalcino e vanta 26 ettari di vigna, molti dei quali hanno più di 80 anni d’età.
La famiglia Biondi Santi è all’origine del Brunello di Montalcino. Fu infatti Clemente Biondi, nel 1865, a ottenere per primo un riconoscimento internazionale per un vino chiamato Brunello. Alcune bottiglie del primo vino etichettato ufficialmente Brunello di Montalcino, del 1888, vengono ancora oggi custodite nelle cantine di Biondi-Santi.
Per 7 generazioni la famiglia Biondi Santi ha assicurato l’eccellenza dei suoi vini, producendo un Brunello Annata e Riserva di rara eleganza e longevità, che può sfidare anche il secolo. Il Brunello Biondi-Santi è un tributo al terroir di “Tenuta Greppo” con i suoi vigneti terrazzati, piantati in altitudine su suolo povero e ricco in galestro.
E qui che è stato selezionato il clone di Sangiovese “BBS11” (Brunello Biondi Santi 11), creato per il terroir di Tenuta Greppo. Questo clone, unico a portare il nome di un produttore, produce uva con un’eccellente equilibrio tra frutto, struttura e acidità.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.2046226200 kg
annata

2009, 2011, 2013

cantina

BIONDI SANTI

denominazione

DOCG

gradazione

13.5%

formato

0.75 l

regione

TOSCANA

vitigno

SANGIOVESE GROSSO