In offerta!

Sauvignon | 2018 | La Tunella

16,90 13,00

  • Regione: FRIULI VENEZIA GIULIA
  • Cantina: LA TUNELLA
  • Denominazione: DOC – Denominazione di origine controllata Friuli Colli Orientali
  • Vitigno: Sauvignon
  • Annata: 2018
  • Gradazione: 13% vol
  • Formato: cl. 75

6 disponibili

COD: 9145374652156 Categorie: ,

Descrizione

Descrizione
Di colore giallo paglierino vivace e brillante, con evidenti riflessi verdolini. Si presenta al naso con profumo intenso e persistente tipicamente varietale. Spiccano profumi di grande intensità e finezza, con sensazioni tipicamente vegetali di salvia e foglia di pomodoro, che si mescolano a note più fruttate e delicate quali il melone e il peperone giallo. Freschezza ed aromi che ritroviamo in bocca, ad esaltare un gusto fresco e secco, in un perfetto equilibrio. Intenso ed avvolgente chiude con una lunga persistenza aromatica. È vino da aperitivo e da antipasti. Si abbina bene all’aragosta, all’astice, agli scampi, al salmone e ai pesci di acqua salata. Ottimo anche con creme e minestre, risotti e piatti con erbe aromatiche.
Raccolte al giusto grado di maturazione, una parte delle uve diraspate e pigiate viene pressata sofficemente; l’altra parte invece viene preventivamente sottoposta a criomacerazione a 4 °C per circa 36 ore. Il mosto così ottenuto viene decantato staticamente a freddo e successivamente addizionato di un piede di fermentazione precedentemente preparato (3-4 giorni prima) con le migliori uve selezionate dello stesso vitigno. Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (16 °C) che si protrae per circa 30-40 giorni. La maturazione continua in vasche di acciaio dove ha luogo anche una lunga serie di batonnage a frequenza scalare, allo scopo di ottenere un vino complesso, strutturato e delicatamente profumato. Si attenderà il mese di febbraio per l’imbottigliamento.


Cantina: LA TUNELLA
Nei vini La Tunella si ritrova tutta la generosa freschezza di energie nuove e creative… ma Storia, Memoria e Tradizione rimangono i punti di riferimento solidi e costanti di un presente che giorno dopo giorno costruisce il futuro.
Regione dell’estremo nord-est dell’Italia, al centro di un triangolo ai cui vertici ci sono Venezia (a ovest), l’Austria (a nord) e la Slovenia (a est), il Friuli Venezia Giulia vanta antiche e solide tradizioni enologiche e ben 15.400 ettari di vigne, di cui il 60% dà origine a uve bianche e il rimanente 40% a uve rosse. Otto sono i territori a denominazioni di origine controllata in cui il Friuli Venezia Giulia viene suddiviso: Collio, Grave, Isonzo, Carso, Aquileia, Latisana, Annia e i Colli Orientali del Friuli noti nel mondo, questi ultimi, per essere territorio d’elezione di bianchi di grande pregio e assoluta eleganza.
La storia de La Tunella e i vini che ne sono il frutto prezioso sono inscindibili da un territorio, i Colli Orientali del Friuli da sempre considerato tra i più vocati alla coltivazione della vite, per le terre composte da una miscela di arenaria e di marna (la ponca, in friulano) e per il microclima, favorevolissimo e unico al mondo: le colline di lontanissima origine eocenica,lavorate a terrazze dalla mano dell’uomo (si tratta di ben duemila ettari di superficie vitata), sono protette a Nord dalle Prealpi Giulie, scudo poderoso contro i venti più freddi, e piacevolmente riscaldate dalle brezze che provengono da Sud, dal mare Adriatico, lontano solo poche decine di chilometri.
Dei 70 ettari di proprietà La Tunella, tutti coltivati a vigneto e tutti in zona D.O.C., il 70% sono dedicati ai bianchi e il rimanente 30% ai rossi. La proporzione rispecchia le tradizioni dei Colli Orientali del Friuli, terra di vini bianchi per eccellenza. Il sistema di allevamento è il tradizionale gujot francese e il monocapovolto. La densità media è di 4.500/5.000 viti per ettaro. La resa è limitata a 75/90 quintali per ettaro, per favorire la qualità delle uve. La gamma spazia dai bianchi e rossi classici, agli uvaggi, ai passiti, ai monovitigni frutto di un’attenta valorizzazione di ceppi autoctoni pregiati.

Informazioni aggiuntive

abbinamento

MINESTRE, PESCE, RISOTTO

annata

2018

cantina

LA TUNELLA

formato

cl. 75

gradazione

13%

nazione

ITALIA

regione

FRIULI VENEZIA GIULIA

sigla-denominazione

DOC

vitigno

SAUVIGNON